Ma che simpatici i tuoi amici (così la prossima volta ci pensi due volte prima di farmeli conoscere)

Arriva il momento, in ogni relazione che si protragga oltre le nove settimane e mezzo, in cui la vostra lei insiste per farvi entrare nel magico mondo dei suoi amici. I SUOI AMICI! Quella schiera di mezzi ebeti che si divide principalmente in due gruppi: quelli che avrebbero voluto farsela e che dopo ripetuti 2 di picche si sono riciclati … Continua a leggere

Ricordati che devi morire e ricordalo ai tuoi interlocutori

Introdurre argomenti macabri in una conversazione è sempre un ottimo punto di partenza per stroncare una conviviale serata tra amici. Potete cominciare citando a memoria alcune statistiche relative ai suicidi. Per esempio potete stupire i vostri interlocutori citando a memoria i paesi con i più alti tassi di mortalità per suicidio. Secondo le ultime statistiche (aggiornate al 2000, ma chi … Continua a leggere

Umorismo unix per inutipedanti geekkioni

Imparate a memoria queste stringhe unix e raccontatele all’abbisogna a mo’ di barzellette, ridacchiando tra voi modello muttley in acido 😀 % rm meese-ethics rm: meese-ethics nonexistent % ar m God ar: God does not exist % scan for <<“Arnold Schwarzenegger”^J^D “Arnold Schwarzenegger”: << terminator not found % How would you rate Quayle’s incompetence? Unmatched ‘. % ^How did the sex change^ operation … Continua a leggere

Hab SoSlI’ Quch! Ossia: tua madre ha la fronte liscia!

 Certo che i Klingon sanno come insultare, eh?! Dire a un Klingon  (gli alieni guerrafondai di Star Trek, quelli che sembra che da piccoli si siano addormentati con la fronte su una di quelle piastre per fare le bistecche, per intenderci) che sua madre ha la fronte liscia è un’offesa mortale.  Ora, come ben sapete i nostri avi inutipedanti degli … Continua a leggere

Post di servizio: non sono misogino

Visto il tono dei miei post, da più parti mi sono state mosse accuse di misoginia. Un gruppo di integralisti islamici mi ha accusato di maschilismo, sessismo, linneismo e chiusura mentale in generale. A mio discapito posso solo dire che l’unica accusa fondata è quella di essere un po’ pedante, ma giusto un pelo. Per chiedere scusa a tutte le … Continua a leggere

Leggi strane dal mondo… per quelle volte in cui vi scappa una battuta sessista

Tutti noi uomini facciamo battute sessiste. Le facciamo in continuazione, è più forte di noi. I più accorti, in genere, non danno voce a queste battute e le pensano solamente. Capita però che la forza dirompente di una battuta sia più forte dei filtri preposti a bloccare qualsiasi accenno di scorrettezza politica. Per evitare i pipponi neo-post-liberal-radical-femministi che rischiate di … Continua a leggere

E poi si torna: ovvero come sopravvivere al controesodo

Allora, le vacanze? Tutto bene? che hai fatto? Le domande di rito al rientro dalle ferie sono tra le cose più odiose. Già vi girano le pale a dover ricominciare… ma dover raccontare i cavoli vostri al primo pirla che incontrate in corridoio e che vi pone la domanda come se fosse un tic nervoso…. e magari dover addirittura ascoltare … Continua a leggere

Il tuo corpo è il tuo migliore amico

                Lungi dall’essere un velato invito all’autoerotismo, il mio. Eccovi un’utile raccolta di spigolature da utilizzare nelle situazioni più disparate.  -un colpo di tosse ha una potenza esplosiva in grado di spostare l’aria a una velocità di circa 90 km/h -uno starnuto può raggiungere la velocità di circa 160 km/h -una singola cellula … Continua a leggere

Come stroncare quell’irragionevole desiderio di maternità

Frase d’emergenza da utilizzare per quei giorni in cui la vostra lei ha un irragionevole desiderio di maternità       Tra i disturbi più frequenti durante le prime settimane di gravidanza c’è la scialorrea Che in realtà è semplicemente una forma di ipersalivazione, ma se vi va bene, magari la vostra lei la scambia per una qualche oscura malattia … Continua a leggere

Elogio del dado da venti

Il dado da venti, conosciuto anche come d20 o ddv (dado della vita), non è solo il dado più lanciato nelle sessioni di dungeons and dragons, ma un utile deterrente per conversazioni/decisioni potenzialmente dannose. Con un paio di euro al massimo potete procurarvene uno in qualsiasi negozio di giochi o di fumetti. Dall’acquisto in poi ricordate di portarlo sempre con voi … Continua a leggere